7 LUGLIO: LA RIVIERA SI TINGE DI ROSA

110 km di costa per una notte assolutamente da non perdere: torna la Notte Rosa, un appuntamento fisso della riviera romagnola che si rinnova da dodici anni ogni primo weekend di luglio. Per questo 2017, la data prescelta sarà venerdì 7 luglio: a partire dal calar del sole, gli oltre cento chilometri di costa tra la Riviera di Comacchio e Cattolica si tingeranno di rosa, con centinaia di appuntamenti e spettacoli che intratterranno grandi e piccoli per tutto il fine settimana.

Dal 2006 a oggi, per dodici edizioni, la tradizione si fonde con l’innovazione, ma soprattutto con il divertimento: dalle spiagge alle piazze, dagli stabilimenti ai centri storici, dai musei agli esercizi commerciali, per questa notte speciale tutto viene vestito in rosa, con luci e addobbi che interessano anche i principali monumenti della Riviera. La Notte Rosa è ormai un appuntamento fisso, riconosciuto all’unanimità come il Capodanno della Estate Italiana che ha coinvolto finora oltre due milioni e mezzo di ospiti con un ampio carnet di intrattenimenti: danze, spettacoli teatrali, percorsi enogastronomici, arte e cultura e soprattutto la musica, grande e vera protagonista di questo magico weekend rivierasco. Saranno infatti moltissimi i palchi di musica dal vivo che faranno ballare per tutta la notte e per tutti i gusti, nel divertimento e l’entusiasmo che caratterizzano lo spirito romagnolo. Un appuntamento molto suggestivo e assolutamente da non mancare sono poi i concerti all’alba: il sorgere del sole viene salutato con le avvolgenti melodie di grandi nomi della musica internazionale, come Ludovico Einaudi, Micheal Nyman, Nicola Piovani, per nominare alcuni artisti delle edizioni precedenti.

Lungo i 110 chilometri di costa interessati, per la località in cui trascorrere questo evento c’è solo l’imbarazzo della scelta: le location sono varie, come Rimini e Riccione, ma anche Cattolica, Bellaria Igea Marina, Misano Adriatico, e la Repubblica di San Marino. Spostandosi in provincia di Forlì – Cesena, invece, gli intrattenimenti interessano le località di Cesenatico, Gatteo a Mare, San Mauro Mare, Savignano Mare. Attorno Ravenna, invece, oltre al capoluogo ci si può spingere fino a Milano Marittima, Cervia, nonché le spiagge della provincia. Infine, in provincia di Ferrara, anche la Riviera di Comacchio si tinge di rosa con un nutrito programma di intrattenimenti.

In questa ampia offerta, basta quindi scegliere le attività di interesse e crearsi il proprio personale itinerario, includendo, oltre alla magia della Notte Rosa, tutte le attrattive che la riviera romagnola non manca di uscire.